Il Tax Free Day è la data dell’anno fino alla quale il reddito generato dall’impresa è usato per il pagamento delle imposte e dei contributi, ovvero il giorno in cui lo stesso reddito può essere usato dall’imprenditore per soddisfare i bisogni propri e della propria famiglia. Quest’anno scatta lunedì 13 agosto.

Il presidente della Cna comunale di Modica, Giovanni Colombo, con il responsabile organizzativo, Carmelo Caccamo, hanno inviato un documento al sindaco e all’assessore all’Ambiente in cui accettano formalmente la proposta proveniente dall’amministrazione comunale di partecipare ai lavori di revisione del vigente regolamento Tari.

“Era solo questione di tempo. In città tutti facevamo finta di nulla ma si intuiva, già all’indomani dell’insediamento del nuovo sindaco, che il Comune avrebbe potuto essere commissariato. La città era pienamente cosciente, capiva come l’iter sarebbe stato lungo e complesso ma il risultato non avrebbe potuto essere che quello. E così, in effetti, è stato”.

Il terzo step della raccolta differenziata che prenderà il via il 3 settembre riguarderà da vicino anche le imprese insediate nella zona artigianale e nella zona industriale. La Cna comunale di Ragusa, per illustrare le novità ed evidenziare le criticità, ha voluto organizzare un momento di confronto con i titolari delle aziende a cui ha partecipato anche il sindaco di Ragusa, Peppe Cassì.